Abet Basket Bra

Storia

La Società Basket Team 71 sponsorizzata dall’Azienda ABET LAMINATI Spa nasce nel 1970 con la prima squadra femminile di serie B.
Nell ’anno seguente il presidente Riccardo Bigone apre il primo centro di reclutamento minibasket. Da 45 anni quindi l’attività maschile viene svolta al Palazzetto dello Sport (ora rinnovato con lo splendido parquet).

Tante generazioni di atleti si sono susseguite sempre con grande passione e sono sempre state seguite da tecnici qualificati e volenterosi dirigenti. Ricordiamo con particolare affetto il grande FRANK VALENTI, mitico coach italo americano che ha acceso in tutti noi la passione per il basket e che ci ha insegnato a inseguire i nostri sogni di gloria con grande spirito di sacrificio!

La prima squadra ha avuto alti e bassi, dalla Promozione allo spareggio per la serie B nel 2002, passando per 8 campionati di serie C1, altrettanti di C2 e serie D. Nel 1987 la squadra Cadetti otteneva l’undicesimo posto assoluto nelle finali nazionali e altre squadre hanno ottenuto titoli nazionali e provinciali.

abbioTanti giocatori sono nati nell’abet basket hanno militato in titolate società cestistiche: uno per tutti è il nostro orgoglio braidese ALESSANDRO ABBIO, campione d’Italia e d’Europa con la Kinder Bologna, nazionale azzurro; GIANCARLO FERRERO, attualmente a Varese in Serie A; MATTIA COLTRO, attualmente in prestito a Costa Volpino in serie B; PAOLO PATRIA, che ha giocato ad Asti in serie C1 ed è poi diventato capitano per 8 lunghi anni della Riviera Vado Ligure in serie B2 e B1; FABRIZIO BIGONE, in forza alla serie B1 di Pesaro e B2 di Aosta; ANDREA BERTELLO playmaker della Prestitempo Asti, nelle serie B2 e B1; fino a GIORGIO PASCHETTA, attualmente nostro Team Manager, che negli anni ‘70/’80 scendeva in campo nel campionato di serie A con la SACLA’ Asti e successivamente in serie B con varie compagini tra cui Cremona, Parma, Spezia e Genova. Dovessimo assemblare una squadra di giocatori di Bra, vecchi e giovani insieme, attorno al capitano di una vita ETTORE SANINO, l’ABET potrebbe tranquillamente essere protagonista di un campionato di serie B.

Con questo sito vorremmo rendere visibile anche la nostra storia e le storie degli allenatori, giocatori, dirigenti e tifosi che hanno fatto grande questa Società, perché dopo 45 anni… SI E’ GRANDI!!!

FORZA ABET!